“2 Be or not 2 Be”, le birre emozionali di Michele Cartaino : quando la passione ha sapore di luppolo

(di Manuela Zanni) Quella del birraio palermitano  Michele Cartaino,   è una storia di rivincita e di rinascita come tante , ed è proprio questo a renderla  speciale perché nella sua storia ognuno può rivedere sé stesso , la propria vita, i propri errori, i sentimenti e la forza di volontà che porta al traguardo solo chi ha  le capacità  e la voglia e di raggiungerlo.Ecco tutte le curiosità e la semplice e gustosa ricetta dei biscotti salati alla birra . Continua a leggere

“L’oste cucina vegano “, un viaggio tra i sapori di Sicilia rivisitati in chiave veg

(di Manuela Zanni) Al ristorante Il Principe e l’Oste , in Via Turrisi Colonna a Palermo , lo scorso  sabato  15  novembre, dopo il successo riscosso dalla prima serata  dai toni veg,  l’oste, che veste i panni della bionda chef Monica Sammarco, è ritornato a cucinare vegano  per deliziare i palati non solo di vegani e vegetariani ma anche di chiunque ami farsi sorprendere dai  gusti straordinariamente accattivanti compiendo  un viaggio nei piatti della tradizione siciliana. Ecco  tutte le curiosità e la semplice e gustosa ricetta della crostata di crema alla cannella su salsa di mele. Continua a leggere

Assaggi di futurismo : da vino divino l’arte si gusta in un boccone

(di Manuela Zanni)  Lo scorso venerdì 14 novembre da Vino Divino a Piazza Sant’ Oliva  la chef Monica Cecere ha dato  prova del proprio talento cimentandosi in pietanze  finger dal sapore “futurista” che mutano  al palato creando sensazioni diverse all’interno dello stesso boccone. Ecco di cosa si tratta ed alcune delle pietanze “ futuriste”della serata. Continua a leggere

Bioesserì, un fiore “bio” all’occhiello della città di Palermo

 (di Manuela Zanni) L’attenzione crescente  rivolta al biologico da una  clientela  sempre più esigente che si  trasforma il consumatore in “ consum-attore “ rendendolo consapevole e protagonista delle proprie scelte, fa sì che si moltiplichino a vista d’occhio ristoranti e negozi che fanno della qualità , della salute e del benessere il proprio biglietto da visita. Purtroppo non tutti questi esercizi commerciali sono in possesso di  prodotti con certificazioni biologiche e ciò comporta che i prodotti non sempre  siano davvero di qualità. Trovare nel centro di Palermo un ristorante che unisce alla professionalità anche questa garanzia, rappresenta un fiore all’occhiello non solo per chi lo ha ideato ma anche per la città che lo accoglie.  E’ il caso di Bioesserì,  il bio-ristorante nel centro di Palermo. Continua a leggere