“Afrodita” di Isabel Allende : l’ Eros e il Gusto, un connubio perfetto

(di Manuela Zanni) Da sempre si parla del legame tra eros e cibo, ma farlo in maniera elegante e non scontata o banale non è molto comune. Questo è riuscito alla perfezione ad Isabel Allende, che nel suo “Afrodita”  racconta storie, aneddoti e ricette con una delicata sensualità, mai volgare e, proprio per questo, in grado di rendere la lettura molto accattivante facendo sentire il lettore coinvolto in un sottile gioco erotico di cui diventa parte attiva.   Ecco tante curiosità e la sensuale ricetta  della “consolazione  di riso al latte”. Continua a leggere

Il potage, una calda coccola che riscalda l’inverno

L’enorme  varietà di ortaggi esitente è tale da  garantire  a chiunque voglia mangiare verdure tutti i giorni  di cambiare ogni giorno tipologia. Esistono mille modi di cucinare i meravigliosi regali dell’orto, tra tutti, soprattutto nel periodo invernale, quando il calore di una zuppa ci conforta, avvolgendoci in un caldo abbraccio, il potage, è quello più indicato. Le origini e la gustosa ricetta del potage di patate al timo .M.Za. Continua a leggere

La “Soupe à l’oignon” : dalla Francia un piatto povero dal gusto ricco

(di Manuela Zanni)Se è vero, e lo è, che tutto il mondo è Paese, trovare piatti “poveri” che diventano chicche di “nouvelle cousine” è una caratteristica valida sia che si guardi dentro la credenza di casa nostra (o delle nostre nonne) che si vadaovunque ci porti la nostra curiosità di viaggiatori . La “Soupe à l’oignon” offre un chiaro esempio di un piatto preparato con ingredienti umili che sapientemente cucinati diviene degno del pasto di un re. Le origini e la gustosa e semplice ricetta. Continua a leggere

Il Buccellato, un antico gioiello della pasticceria siciliana : adesso è Natale!

 (di Manuela Zanni)Se mai vi fosse capitato di vedere d’estate fichi messi ad asciugare al sole su grandi tavole di legno infilati in fili di spago o “incannati” ossia infilzati in lunghe canne, sappiate che  si preparano a svolgere, una volta essiccati, un importante compito: costituiranno il ripieno, insieme a noci, mandorle e uvetta di uno dei più antichi “gioielli” della pasticceria siciliana : il Buccellato, dolce tipico del periodo natalizio che si appresta a rallegrare la nostra tavola delle feste. Continua a leggere

l ‘albero di Natale : origini , significato e tante golosa idee per decorarlo

gingerbread(di Manuela Zanni) L’albero è il simbolo indiscusso, insieme all’altrettanto noto presepe, del Natale e delle festività che lo anticipano e lo seguono fino al giorno dell’epifania.Ma per meglio comprendere il motivo di questa usanza che si perde nella notte dei tempi occorre andare fino nei paesi scandinavi.Per concludere una golosa idea per decorarlo : i biscotti di pan di zenzero (gingerbread).

Continua a leggere