MENU’ DI PASQUA VEGETARIANO PER UNA PASQUA VERAMENTE BUONA

fonte www.agriturismo.it

(di Manuela Zanni) Nel periodo pasquale chi è vegetariano, più che in ogni momento  dell’anno, soffre, non certo per la fame bensì per l’eccessivo, smodato e irriverente consumo di carne che avviene tra i giorni di Pasqua e Pasquetta  nell’errata convinzione   che  l’uso della carne sia  necessario per rendere più gustoso il pranzo della Festa o una giornata all’aria aperta. Con il menù che di seguito vi proponiamo, vegetariani, e non, potranno mangiare pietanze gustose  senza utilizzare  la  carne o altri ingredienti di origine animale, affinchè  la Pasqua sia buona davvero per tutti. Continua a leggere

L’Uovo di Pasqua : da simbolo di rinascita pagana a simbolo di resurrezione cristiana

foto di Giovanni Vernengo
Culinary Team Palermo

di Manuela Zanni) L’uovo di Pasqua è un dolce della tradizione pasquale, divenuto nel tempo uno dei simboli della stessa festività della Pasqua cristiana, assieme alla colomba. Nel Cristianesimo, simboleggia la risurrezione di Gesù dal sepolcro. La tradizione del classico uovo di cioccolato è recente, ma il dono di uova vere, decorate con qualsiasi tipo di disegni o dediche, è correlato alla festa pasquale sin dal Medioevo.

Continua a leggere

La colomba pasquale: dal simbolo al dolce morbido e profumato

Tra i simboli che rappresentano la Pasqua la colomba è quella sulla quale esistono più versioni in merito al suo significato. Noi siamo andati a cercarle tutte  e, poiché non esiste casa in cui per Pasqua non si mangi la colomba, di seguito troverete anche   la  semplice ricetta per prepararla. M.Za Continua a leggere

La pastiera napoletana : un dolce di “ispirazione divina”

(di Manuela Zanni) Quando un  dolce è  noto come la pastiera napoletana sembra che non vi sia molto da dire poiché già tanto è stato detto. In realtà anche  il  classico dei classici dell’arte pasticcera partenopea ha una storia affascinante e a molti sconosciuta di natura “divina” : origini e ricetta . Continua a leggere

la torta mimosa : un intramonatabile classico della “Festa della Donna”

fonte www.lavorincasa.it

La giornata internazionale della donna (nota come festa della donna) ricorre l’8 marzo di ogni anno non solo per celebrare le conquiste sociali, politiche ed economiche ottenute dalle donne ma anche per ricordare le discriminazioni e le violenze cui esse sono ancora sottoposte in molte parti del mondo.  Vista in quest’ottica che ben venga una ennesima occasione, imperdibile per noi di Saggi & Assaggi, di festeggiare una ricorrenza preparando  un dolce dal gusto delicato e squisito : la torta mimosa. M.Za. Continua a leggere