Il crumble di Natale, un must da gustare durante le feste

(di Manuela Zanni)   Il crumble  è un tipico dolce di origine inglese, nato durante la seconda guerra mondiale, nel tentativo, perfettamente riuscito, di creare un dessert nonostante i tempi di carestia, in sostituzione dello scrigno di pasta sfoglia che di solito avvolgeva la classica apple pie e che in quel momento rappresentatva un lusso  improponibile. Ecco la versione natalizia immancabile durante i tè delle feste.

Continua a leggere

Rosolio alla cannella, il passato nutre il presente con il cibo della memoria

(di Manuela Zanni) Rosolio alla cannella, è un libro scritto a quattro mani dalle autrici Licia Cardillo Di Prima ed Elvira Romeo edito dalla casa editrice Dario Flaccovio, presentato nei giorni scorsi presso La Feltrinelli Libri e Musica di Palermo.

Continua a leggere

E’ Carnevale : facciamo due chiacchiere ????

(di Manuela Zanni) Sia che si tratti dei pettegolezzi, sport prediletto di chi ama parlare dei fatti altrui preoccupandosi poco dei propri, sia che si parli di deliziose strisce di pasta croccante e friabile spolverate di zucchero a velo, ciò che accomuna entrambi è che siano facili da fare con poco, che si fanno in compagnia e, soprattutto, che  una tira l’altra. Se fosse un indovinello non sarebbe difficile capire che si tratta delle chiacchiere. Le origini  e la  semplice e gustosa ricetta  delle chiacchiere al forno.

Continua a leggere

I biscotti : un piacere senza tempo di cui gustare la profumata fragranza

(di Manuela Zanni) Se è vero che il buongiorno si vede dal mattino, iniziare la giornata  avvolti dal profumo inebriante dei biscotti appena sfornati,   di certo è un buon inizio che,  di contro, potrebbe rivelarsi una tortura se al profumo non seguisse l’assaggio immediato di questi  squisiti  involucri croccanti dall’interno friabile. Di seguito le origini  dei biscotti e la gustosa ricetta dei biscotti alle mandorla e cannella. Continua a leggere

CANNELLA REGINA : SOVRANA INDISCUSSA DEL REGNO DELLE SPEZIE

 Se una  strofa della celebre canzone napoletana “Comme facette mammeta” recita “miele , zucchero e cannella p’mpastà sta bocca bella ” un motivo  certo ci sarà. E’ Forse perchè la cannella è la spezia che, in assoluto tra tutte,  con il  suo inconfondibile profumo  al contempo  dolce e pungente, ben si presta a descrivere le qualità che più sono apprezzate in una  donna. Noi abbiamo scoperto  tante curiosità   sulla  sovrana del mondo  delle spezie  e abbiamo rivisitato una ricetta spagnola del XVIII : le melanzane al cacao e cannella.  Ma. Za. Continua a leggere