La festa di San Giorgio tra rose e libri dalla Spagna a Modica, perla del barocco siciliano

Fra i monumenti più belli e rappresentativi del barocco siciliano situati nel territorio del Val di Noto, vi è senza ombra di dubbio il Duomo di San Giorgio in Modica che insieme ad altri monumenti della zona, fa parte del Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Ogni anno  la domenica che segue il 23 aprile, giorno dedicato a San Giorgio, santo patrono, a Modica si celebra una festa molto sentita non solo dai modicani ma anche dai turisti amanti del folklore che accorrono sempre più numerosi . Questa festa  viene celebrata anche in Spagna. Scopriamo insieme  tutte le curiosità e una dolce ricetta in onore del santo.M.Za. Continua a leggere

Alla scoperta di Modica tra “espressioni di idee “,cioccolata e tipicità locali

A volte ci si trova in un luogo apparentemente per caso, ma in realtà è la vita che ci ha condotti là  per un motivo in particolare. Se poi il luogo in questione  è Modica , perla della Sicilia orientale,  culla d’arte  e cultura  nonché patria dell’oro nero, il famoso  cioccolato modicano,  allora i motivi diventano molteplici. Scopriamoli insieme e , per concludere, l’antica ricetta delle “ leccumìe “modicane. M.Za. Continua a leggere

Il ” Gran Ballo del Gattopardo” : viaggio nel tempo dell’aristocrazia palermitana

Il senso dell’esistenza è sapere che i riti, i gesti e le tradizioni continueranno in eterno anche dopo di noi poichè le persone, i luoghi, i cibi, gli oggetti  che accompagnano la nostra vita  ne divengono parte inscindibile e meritano, come noi,  di essere ricordati  nel tempo. In occasione del 55 anniversario del “ Gattopardo” , mirabile romanzo di Giuseppe Tomasi, principe di Lampedusa e del 50° dell’omonimo film magistralmente diretto da Luchino Visconti , il prossimo sabato 20 luglio  verrà organizzato a Modica  un “Gran Galà” presso  l’ Anfiteatro di  Cava di Pietra Franco sulla collina dell’Itria di fronte  al magnifico panorama di San Giorgio per respirare le magiche atmosfere ottocentesche. Tutte le curiosità e l’intervista all’organizzatrice Claudia Origoni.M. Za. Continua a leggere