Le polpette di pane, dalla tradizione un piatto “anticrisi”

(di Manuela Zanni) Le polpette di pane,  “must” della tradizione siciliana, sono preparate con ingredienti semplici e di “recupero” che, in questo come in tanti altri piatti, rappresentano il punto di forza della ricetta. Continua a leggere

Il macco di fave: quando il “comfort food” parla siciliano

(di Manuela Zanni)Il macco di fave è uno di quei piatti il cui semplice nome ha il suono onomatopeico di casa, calore e accoglienza. Per non parlare del gusto.Scopriamo insieme le origini e come si prepara. Continua a leggere

Un gustoso sformato con le lenticchie avanzate a Capodanno

(di Manuela Zanni) Le lenticchie sono un must di Capodanno. Se per onorare la tradizione ne avete cucinate in quantità sufficienti per un reggimento nella speranza di trovare dal primo gennaio al loro posto monete d’oro ed invece le avete ritrovate ancora tutte lì, ecco un’idea semplice e gustosa per riutilizzare quelle che vi sono avanzate.

Continua a leggere

Il gusto ricco della cucina “povera ” siciliana : le polpette di pane

www.ricette.pourfemme.it

Quella culinaria è  un’arte  non necessariamente astrusa o complicata. Un esempio di ciò è offerto dalla cucina siciliana che da tempi immemori riesce a creare  dei veri e propri capolavori gastronomici usando come base di partenza ingredienti semplici e “poveri”. In effetti  la maggior parte delle  ricette siciliane note e invidiate in tutto il mondo ,  pur avendo come base svariati ingredienti dalle combinazioni infinite, ribadiscono, tuttavia, chiaramente pochi e classici princìpi, ossia che la genuinità nasce dalla semplicità e che la semplicità dell’esecuzione non per forza nega la qualità del risultato anzi, nella maggior parte dei casi, ne garantisce la riuscita.M.Za. Continua a leggere

LE FAVE A “CUNIGGHIO “: PIATTO POVERO DAL GUSTO RICCO

fonte www.romaeasy.it

Come spesso avviene per tutti i piatti  della tradizione vi sono ricette diorigini povere ma talmente gustose  da meritare di essere presentate dinanzi ad un re. E’ questo il caso delle fave a “cunigghio”, cioè a coniglio , pietanza povera della tradizione siciliana. Origini e ricetta. M.Za Continua a leggere