Per Santa Rosalia il “gelu di muluni” : un immancabile dolce della tradizione siciliana

 Con  “muluni” nel dialetto siciliano si intende l’anguria, frutto tropicale che ad agosto raggiunge la piena maturazione. La tradizione palermitana, sulla base delle sue note virtù dissetanti e diuretiche,  propone , in occasione del festino, un dessert davvero speciale, il gelo di melone, perfetto come fine pasto per rinfrescarsi durante la calura estiva. Si tratta di polpa di anguria a cui viene conferita la consistenza di gelatina, in cui  le gocce di cioccolato fondente “fanno le veci” dei semi in precedenza  eliminati. Il risultato èuna delizia celestiale, non a caso associata ai festeggiamenti della patrona di Palermo, Santa Rosalia,   il 15 di luglio. M.Za. Continua a leggere