Il “caldofreddo” sanvitese : un dolce brivido di bontà

(di Manuela Zanni) San Vito lo Capo ,  è una località balneare del trapanese nota oltre che per lo splendido mare e la setosità della sabbia chiarissima, per la kermesse gastronomica dedicata al cous cous che a fine settembre diviene meta ambita di turisti che accorrono numerosi  da ogni parte del mondo per assaggiare questo piatto declinato in infiniti modi. Ma, in realtà, esiste anche un’ altra attrazione gastronomica per cui vale la pena recarsi a San Vito tutto l’anno , il “caldofreddo”. Ecco cos’è e come prepararlo. Continua a leggere