Il “sanguinaccio” napoletano un golosissimo peccato di gola di Carnevale

(di Manuela Zanni)Il sanguinaccio è una delle tante leccornìe ingrassanti del periodo di Carnevale. Di origini napoletane, è costituito da una golosissima crema al cioccolato fondente con cui accompagnare le chiacchiere da preparare durante la settimana che va dal giovedì al martedì, non a caso definiti “grassi”. Le origini e la  golosa ricetta.

Continua a leggere

E’ Carnevale : facciamo due chiacchiere ????

(di Manuela Zanni) Sia che si tratti dei pettegolezzi, sport prediletto di chi ama parlare dei fatti altrui preoccupandosi poco dei propri, sia che si parli di deliziose strisce di pasta croccante e friabile spolverate di zucchero a velo, ciò che accomuna entrambi è che siano facili da fare con poco, che si fanno in compagnia e, soprattutto, che  una tira l’altra. Se fosse un indovinello non sarebbe difficile capire che si tratta delle chiacchiere. Le origini  e la  semplice e gustosa ricetta  delle chiacchiere al forno.

Continua a leggere

Una dolce delizia camporealese : le cassatelle “croccanti”

cassatelle 2(di Manuela Zanni) A Camporeale, esiste un dolce che all’interno di un involucro croccante tipico delle chiacchiere di Carnevale, nasconde una golosa crema di ricotta in bellavista  altrettanto rappresentativa dei dolci di questo periodo. Sono le cassatelle camporealesi. Ecco come prepararle in casa.

Continua a leggere